2004 – Uccidimi Ancora – Dark Art, Horror Art, Punk Art e LowBrow Art

“Tutti i giorni attendo di morire. Poi rinasco.
Ma non dimentico di essere già morto.”

Uccidimi Ancora è la prima serie pittorica che ho progettato, spesso è stata associata alla Dark Art, alla Horror Art, alla Punk Art e LowBrow Art.

Prima di essere una serie pittorica Uccidimi Ancora era l’idea per un fumetto in cui la protagonista, Violette, era costretta tutti i giorni a morire di morte violenta. Abbandonato il progetto di realizzare un comics ho deciso di dipingere dei quadri il soggetto era il feticcio, la vittima e lo spettatore il carnefice.

Dark Art, Horror Art, Punk Art e LowBrow Art perché?

In quegli anni adoravo e vivevo l’arte undeground fatta di fanzine, autoproduzioni e mostre improvvisate. Così mi ritrovai a seguire la Dark Art, la Horror Art, la Punk Art e soprattutto la LowBrow Art e autori come Trevor Brown, Junko Mizuno e Mark Ryden. Credo che queste sottoculture artistiche abbiano influenza il mio stile e il mio percorso artistico.

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Ti piace? Richiedi informazioni!