Storia breve – Uno

Storie brevi di mostri e conoscenti Diego Gabriele

Giacomo fu molto felice di scoprire che la propria mano destra in realtà era un cane, meno felice di scoprire che fosse la rincarnazione con due teste in meno di Cerbero.

Storia breve – Due

Storie brevi di mostri e conoscenti Diego Gabriele

Luigi era un mutaforma felice, ma poi gli fecero notare che i suoi profili social non erano coerenti e riconoscibili. Questo lo turbò molto.

Storia breve – Tre

Storie brevi di mostri e conoscenti Diego Gabriele

Sono il mostro che vive sotto il tuo letto, mi prendo una vacanza, vado a vivere nello sgabuzzino.

Storia breve – Quattro

Storie brevi di mostri e conoscenti Diego Gabriele
Storie brevi di mostri e conoscenti Diego Gabriele

Maurina quel pomeriggio non trovò i biscotti Fidel al supermercato, che senso aveva la sua vita adesso?

Back to Top